QR code per la pagina originale

Risparmiare denaro con Tip Jar, la soluzione condivisa di Google

,

A causa dei venti gelidi della crisi economica si prospettano tempi duri all’orizzonte. Mentre le borse mondiali registravano il loro ennesimo crollo, con miliardi di Euro bruciati in poche ore, dal cilindro di Google è spuntato un nuovo interessante esperimento concepito per fornire qualche utile suggerimento per meglio affrontare questi tempi di recessione.

Il nuovo sito si chiama Tip Jar, letteralmente vasetto per le mance, ed è basato su Google Moderator, il sistema ideato da Mountain View per consentire agli utenti di confrontarsi su specifiche proposte, messe successivamente ai voti per decretare le migliori. Tip Jar raccoglie dunque i consigli per risparmiare forniti dagli utenti e li cataloga a seconda del gradimento ottenuto dai lettori. Così facendo, i suggerimenti di maggiore successo guadagnano visibilità e possono essere a loro volta messi in discussione per proporre modifiche e miglioramenti.

tip jar

Le categorie disponibili sono molteplici e riflettono quelle aree in cui ogni utente può provare ad attuare un poco di risparmio. Nelle liste compaiono dunque consigli sul cibo, sullo shopping, sulle vacanze, sulla famiglia e così via. Alcuni consigli sono particolarmente semplici e legati alle basi del risparmio energetico, come spegnere le luci nelle stanze non utilizzate, mentre altri comprendono curiosi stratagemmi, come andare a fare la spesa solo dopo aver mangiato così da limitare l’acquisto di cibi superflui.

Tip Jar costituisce un’ottima dimostrazione delle potenzialità di Google Moderator. Il sistema si rivela estremamente rapido, leggero, dinamico ed è in grado di non distrarre gli utenti con inutili fronzoli, mantenendoli focalizzati sui contenuti del sito.

La società di Mountain View si è già distinta alcune settimane fa nelle delicate tematiche legate al risparmio con il lancio di Google PowerMeter per monitorare i consumi energetici della propria abitazione. Del resto, che sia sul Web o al di qua dello schermo, ogni soldo risparmiato rimane sempre un soldo guadagnato…

Notizie su: