QR code per la pagina originale

In arrivo i primi accessori per il nuovo iPod shuffle

,

Le critiche al nuovo iPod Shuffle non si sono di certo fatte attendere: dubbi e perplessità, inerenti soprattutto all’esclusività da parte di VoiceOver nella gestione del dispositivo. Governare iPod senza gli auricolari in abbinamento è, di fatto, impossibile.

La soluzione più rapida per chi cerca un’alternativa migliore, sia sotto il profilo audio che quello ergonomico, è l’acquisto delle nuove cuffiette In-Ear di Apple, oppure attendere l’inizio dell’estate per poter mettere le mani su alcuni nuovi modelli di terze parti.

La prima azienda ad annunciarlo è stata Scosche, presentando ben tre modelli, diversi per colore e caratteristiche, oltre ad un utile telecomando in grado di comandare iPod shuffle e “passare” il segnale ad auricolari o a prolunghe da collegare all’impianto stereo. Sempre ieri anche Klipsch ha ufficializzato la produzione di cuffie auricolari di alta qualità per il neonato di casa Apple.

I prodotti sopracitati dovrebbero piazzarsi nel range di prezzo che va dai 50 ai 100 dollari; cifre tutto sommato ragionevoli, vista la qualità dei dispositivi e i nomi delle aziende impegnate.