QR code per la pagina originale

Boxee ora è controllabile con l’iPhone

,

Boxee è un interessante mediacenter open source, che può essere installato su sistemi Windows, Linux e Apple (MacIntel), compreso il media extender Apple TV (su cui gira una particolare versione di Tiger) e che ora sarà ancora più semplice da controllare, grazie al rilascio, su App Store, di Boxee Remote, un’applicazione per iPhone e iPod Touch che trasforma i due dispositivi in un telecomando.

L’applicazione si connette al mediacenter tramite WiFi e permette due modalità di interazione: tramite gesture sarà sufficiente muovere il logo di boxee sul display dell’iPhone per muoversi (in alto/basso o a destra/sinistra) tra i contenuti del mediacenter, mentre con un tap sul logo si potranno eseguire le azioni disponibili; la seconda modalità, Pulsanti, è invece più classica e mostra sul display dei tasti direzionali che permettono di navigare tra i vari contenuti del computer.

Interessante la possibilità di usare Boxee Remote in quelle situazioni in cui è richiesto l’inserimento di testo: un tap su un campo di inserimento testo farà accedere alla tastiera virtuale del dispositivo, semplificando in maniera notevole l’interazione con il mediacenter.

Per capire meglio il funzionamento dell’applicazione, si può far riferimento al video, reso disponibile proprio dal team di sviluppo di Boxee, che riportiamo qui di seguito:

Notizie su: