QR code per la pagina originale

Prove tecniche di Web semantico per Liquida

Il portale che raccoglie i contenuti creati dagli utenti italiani del Web adotta soluzioni semantiche per migliorare la qualità del suo sistema di indicizzazione, grazie all'integrazione delle soluzioni software offerte da Expert System

,

Liquida sposa il Web semantico per offrire ricerche più efficaci e migliorare l’esperienza d’uso da parte degli utenti. Il portale concepito per aggregare notizie e dati inseriti dagli utenti nei blog si avvarrà delle soluzioni offerte da Expert System, società leader nella produzione di software semantici per la comprensione e l’analisi delle informazioni online. L’accordo è stato da poco annunciato dal Gruppo Banzai, che controlla e gestisce Liquida offrendo i suoi servizi agli utenti della Rete.

Stando alle prime informazioni, il famoso portale integrerà le funzioni di Cogito, il software semantico sviluppato da Expert System, affinando sensibilmente le sue capacità di elaborazione e interpretazione dei contenuti aggregati nelle sue pagine. Liquida sarà così in grado di catalogare con maggiore precisione i post dei blog e degli altri siti web indicizzati, consentendo agli utenti di accedere più rapidamente e con maggiore precisione ai contenuti desiderati.

Il nuovo sistema sviluppato da Expert System con la collaborazione di Liquida è in grado di svolgere numerose attività per la catalogazione automatica dei dati raccolti dal portale. L’applicazione ordina i contenuti in base all’argomento trattato e provvede a inserire alcuni tag utili per un reperimento più rapido del materiale indicizzato. L’interpretazione semantica dei testi consente anche al sistema di correlare automaticamente i contenuti che trattano un medesimo argomento, aumentando così l’offerta di risorse per l’utente finale che consulta il portale. La nuova soluzione per l’indicizzazione semantica cerca di analizzare le opinioni espresse in un post, indicando al lettore come sia stato affrontato un determinato argomento e da quale possibile punto di vista. Infine, il nuovo sistema di ricerca dei contenuti di Liquida sarà in grado di comprendere anche le domande espresse in linguaggio naturale, semplificando così l’interazione da parte degli utenti.

«La partnership strategica intrapresa con Expert System consentirà in breve tempo a Liquida di rendere disponibile ai navigatori un portale ancora più ricco di informazioni e allo stesso tempo facile da fruire. La stretta collaborazione fra i team di sviluppo delle due aziende, consente di valorizzare al meglio le reciproche competenze ed asset e di applicare le potenzialità della semantica in una modalità molto efficace e specifica per l’ambito dello user generated content» ha dichiarato con soddisfazione il CEO di Liquida, Andrea Santagata.

Le novità apportate dall’integrazione di Cogito saranno progressivamente rese disponibili nel corso delle prossime settimane direttamente sul portale. La collaborazione tra Liquida ed Expert System non sarà comunque limitata al solo panorama italiano: i due soggetti collaboreranno anche alla realizzazione di una nuova versione del portale per gli utenti di lingua inglese. Una valida soluzione semantica per aggregare automaticamente i contenuti potrebbe davvero fare la differenza, anche nell’agguerrito e competitivo mercato anglosassone.

Notizie su: