QR code per la pagina originale

VIA VX855: nuovo chipset per i processori Nano

,

VIA Technologies ha presentato un nuovo chipset ad elevata integrazione compatibile con i processori Nano, C7 ed Eden, indirizzato ai sistemi di ridotte dimensioni, come netbook e nettop.

Il VIA VX855 Media System Processor è un chip all-in-one che, in un package 27×27 mm, integra tutte le funzionalità presenti nei tradizionali northbridge e southbridge, ovvero controller di memoria, controller I/O e motore grafico 3D.

Il controller di memoria supporta due moduli DDR2 funzionanti a 800 MHz con un massimo di 4 GB, mentre per quanto riguarda lo storage è possibile il collegamento di due periferiche IDE o SATA attraverso un bridge IDE-SATA.

Le periferiche esterne possono essere collegati sfruttando le sei porte USB 2.0, le porte per tastiera e mouse, e un eventuale card reader multiformato (SD/MS/MMC/XD). La connettività di rete è garantita dal supporto Ethernet, WiFi e Bluetooth.

Il sottosistema video è rappresentato dalla GPU VIA Chrome9, compatibile DirectX 9.0, a cui è possibile assegnare un quantitativo di memoria fino a 512 MB. Il processore video VIA Chromotion permette la riproduzione di contenuto in alta definizione a 1080p con accelerazione video per i formati H.264, VC-1, MPEG-2/4, DivX e WMV9. Infine, il controller VIA Vinyl HD Audio supporta fino a otto canali con frequenza di campionamento pari a 192 kHz.

La miniaturizzazione del chipset ha permesso di ridurre la superficie di silicio del 46% rispetto al tradizionale approccio a due chip separati e di ottenere un consumo massimo di soli 2,3 W, con conseguente utilizzo di un sistema di raffreddamento passivo.

La compatibilità è assicurata per tutti i sistemi operativi Linux e Microsoft, incluso il prossimo Windows 7. Lo schema a blocchi e le specifiche tecniche complete sono visibili sul sito VIA.

Notizie su: