QR code per la pagina originale

Ballmer sui prodotti Apple: “500 dollari in più per un logo”

,

Durante una conferenza tenuta nella mattinata di venerdì scorso a New York, Steve Ballmer è stato stuzzicato da una domanda su quale fosse la sua opinione circa il momento positivo vissuto da Apple nei mercati desktop e notebook.

L’amministratore delegato di Microsoft, dimostrando di non avere peli sulla lingua, ha esposto la propria in modo decisamente poco diplomatico, con una dichiarazione ovviamente provocatoria e che senza dubbio si presta a critiche.

La scelta dell’azienda di Cupertino è destinata a generare presto un’inversione di tendenza. In un momento in cui l’economia mondiale attraversa un momento di crisi, i consumatori non continueranno a spendere 500 dollari in più solo per avere un logo sul proprio hardware.

In seguito, un giornalista ha chiesto a Ballmer se lui o qualcuno in famiglia avesse mai posseduto un prodotto Apple.

La risposta, alquanto prevedibile, si è dimostrata perfettamente in linea con quanto reso pubblico da Bill Gates qualche settimana fa: né lui né i suoi parenti più stretti, fanno utilizzo di dispositivi quali iPod o iPhone.

Notizie su: