QR code per la pagina originale

Coca-Cola e la popolarità su Facebook: un mistero?

,

Come interpretare la popolarità di un prodotto su Facebook? Stando a quanto riporta un articolo su AdAge, il direttore del marketing interattivo di Coca-Cola Michael Donnelly non ha un’idea precisa sulla corretta interpretazione della vicenda che riguarda il suo marchio: la pagina di Coca-Cola, infatti, ha avuto enorme successo ma non è stata creata dall’azienda. Ne sono autori due fan, capaci di scatenare una diffusione realmente “virale”.

Non sono mancati neppure i problemi: dal momento che i due fan hanno creato la pagina dedicata alla celebre bevanda, sono iniziati ad arrivare anche messaggi ingiuriosi e spam. Perciò Facebook e Coca-Cola hanno dovuto correre ai ripari.

Attualmente Coca-Cola, con più di 3 milioni di fan, è al secondo posto in questa speciale classifica di Facebook. Al primo posto, con quasi 6 milioni di fan, troviamo Barack Obama; subito dopo Coca-Cola vengono due prodotti italiani, la Nutella e la pizza. Facebook è al settimo posto per numero di fan, preceduto da Cristiano Ronaldo e da Kinder sorpresa.

Tornando a Coca-Cola, sono molte le ipotesi avanzata da Michael Donnelly e dai suoi collaboratori al marketing per spiegare il successo della pagina. Le due principali sono state queste: il successo potrebbe dipendere dalla qualità dell’immagine utilizzata (relativa a una lattina), oppure dal fatto che i due creatori della pagina hanno amici “influenti” (nel senso della dinamica generativa delle reti). Che ne pensate?

Notizie su: