QR code per la pagina originale

Facebook cambia faccia ancora

,

Stavo perdendo tempo su Facebook e mi sono imbattuto in una novità che mi ha fatto riflettere: “Le pagine sono ora più simili ai profili”.

Mi riferisco all’introduzione di una modifica non da poco nelle pagine presenti all’interno del sito.

Ma vediamo di essere più chiari e specifici.

Entrando in alcune pagine, quelle di “sono fan di” per intenderci, si nota questo messaggio:

Le pagine sono ora più simili ai profili.

Le pagine sono state aggiornate in modo da essere più simili ai profili dei tuoi amici. Ora contengono una bacheca dove pubblicare foto e messaggi. A breve inizierai a vedere i post nelle pagine nella sezione Notizie.

Per il momento le pagine interessate dalla modifica sono quelle più visitate e “ufficiali”: in testa alla classifica Obama, Oprah, e Facebook.

Personalmente non la ritengo un’idea eccellente perché penso possa portare ad un rischio troppo elevato di “information overload”. Come sicuramente sa chi ha molti contatti, tenere traccia delle attività di tutti è già di per sé estremamente complesso, anche se si organizza il tutto in gruppi e si usano correttamente i filtri; questa novità la vedo andare in controtendenza rispetto ad una logica di organizzazione “sana” delle proprie informazioni.

Consideriamo poi che l’utente medio è “fan di” almeno 100/150 pagine. Direi che è sufficiente pensare a questo semplice dato e le considerazioni del caso sono immediate.

Io penso che setterò i miei filtri in modo da impedire qualunque notifica da parte delle “pages”, sperando che questa possibilità ci venga data.

Notizie su: