QR code per la pagina originale

Cancellato il limite dei 10 MB su iPhone OS 3.0?

,

Come noto, esiste attualmente un limite oltre il quale non è possibile scaricare applicazioni e podcast su rete mobile, ed è quantificato in 10 MB. Per download superiori, almeno per il momento, si deve quindi ricorrere ad una connessione fissa tramite WiFi. In futuro però, con l’arrivo di , le cose potrebbero cambiare.

Sebbene al momento gli utenti iPhone possano ricevere in streaming podcast audio e video senza restrizioni, qualunque file individuale ottenuto attraverso connessioni 2G e 3G non può superare il vincolo prestabilito dei 10 MB, il che equivale a dire che per strada possiamo scaricare solo i contenuti più brevi. Stando a quanto suggerito da uno sviluppatore, tuttavia, iPhone OS 3.0 supererà questo limite poiché già ora la beta gli ha consentito d’effettuare il download di un episodio di “Diggnation” da ben 138 MB.

Che la tendenza stesse cambiando, lo suggeriva già Nimbuzz, che con l’ultima versione consente finalmente le chiamate VoIP pur se originate attraverso rete mobile, ed è probabilmente ricollegabile alle maggiori velocità di download derivanti dal vociferato supporto HSUPA nella prossima generazione di iPhone.

A differenza degli USA, dove questo standard sta lentamente diffondendosi praticamente sotto la spinta del telefono Apple, in Europa godiamo già di un notevole vantaggio tecnologico sulle reti, ed è quindi con grande interesse che gli appassionati d’Italia aspettano le prossime novità a riguardo.

Notizie su: