QR code per la pagina originale

Il 50% del traffico mobile USA è iPhone

,

Stando ad un articolo di InformationWeek, AdMob ritiene che un utente iPhone statunitense passi molto più tempo sul Web di quelli Android, BlackBerry o Windows Mobile.

Su un campione di 6.000 siti, il 50% del traffico mobile USA è generato dagli utenti iPhone, mentre a livello mondiale la porzione è saldamente al 33%. E se il telefono Apple batte tutti, non si comporta male Android, il neonato sistema operativo mobile promosso da Google, che si guadagna un promettente 5% con un solo modello a disposizione commercializzato appena 5 mesi fa.

Vanno male le cose per BlackBerry di RIM col 21% del traffico mobile USA, in caduta di ben 11 punti percentuali rispetto alla relazione redatta da AdMob ad agosto dello scorso anno. E anche Microsoft non sembra cavarsela bene, col 13% di traffico e Palm che risale leggermente al 7% grazie al successo del suo Centro.

Brutte notizie per Symbian, leader storico del Web mobile: rispetto al 64% dell’agosto scorso, è piombata infatti al 43% di marzo. Ed anche se questi dati hanno carattere statistico e generale poiché tengono conto soltanto del network AdMob, resta tuttavia un’interessante visione d’insieme ed un indicatore dei trend che stanno scuotendo l’intero mercato mobile.

Notizie su: