QR code per la pagina originale

Vuze 4.2 si integra con i media player (portatili e non)

,

Non molto tempo fa si era parlato di un sondaggio di Vuze circondato da un alone di “mistero”. Ebbene, nel giro di poche settimane l’enigma è stato sciolto: grazie a Vuze 4.2 è possibile convertire e trasferire file dal PC all’Apple TV, iPhone e iPod, mentre si possono effettuare stream verso Xbox 360 e PS3.

In futuro la lista dei lettori supportati potrebbe aumentare, ma per ora, spiega l’amministratore delegato Gilles BianRosa, il famoso sondaggio ha messo in luce soprattutto la mancanza di supporto per i lettori di casa Apple, e per questo motivo è stata loro data precedenza assoluta.

Il procedimento è piuttosto intuitivo: una volta collegato il dispositivo, esso viene automaticamente riconosciuto; poi, con un semplice drag’n’drop, si può trasferire velocemente il contenuto che ci interessa. Nel caso ve ne sia bisogno, il programma si occupa anche di convertire i file nel formato supportato dal lettore.

Per quanto riguarda i dispositivi Apple, musica e video verranno trasferiti dalla libreria di Vuze a quella di iTunes, mentre per Xbox e PS3 verrà eseguito on the fly sia lo spostamento che l’eventuale conversione.

I “veri esperti” non hanno certo bisogno di aiuto per effettuare operazioni di questo tipo, ma questa nuova funzione incontrerà di sicuro l’apprezzamento degli utenti alle prime armi. D’altronde, Vuze non può certo competere con ?Torrent in termini di leggerezza e sta adottando una tattica totalmente opposta: un programma all-in-one, magari un po’ macchinoso ma molto user-friendly. Bene così, maggiore è la scelta, maggiore sarà il numero di consumatori soddisfatti.

Notizie su: