QR code per la pagina originale

Acer Aspire One Pro 731: netbook con display da 11,6 pollici

,

Ormai sul mercato si trovano numerose offerte di netbook basate sulla piattaforma Diamondville, ma quasi tutte integrano gli stessi componenti hardware (CPU Atom N270/N280 e chipset 945GSE)

Alcuni produttori si distinguono per l’adozione della piattaforma Menlow (Atom Z530 e chipset US15W), inizialmente dedicata a MID e UMPC. Acer è uno di questi, ma ha aggiunto anche uno schermo di dimensioni maggiori.

La maggior parte dei netbook montano un display da 8,9 o 10,1 pollici. Acer proporrà invece il nuovo Aspire One Pro 731 con display da 11,6 pollici e risoluzione 1366×768 pixel (16:9).

Il chipset Poulsbo integra un sottosistema grafico Intel GMA500 che è in grado di supportare la decodifica video 720p, oltre alla riproduzione di contenuti in standard H.264. Anche i consumi sono ridotti, grazie al design all-in-one del chipset: circa 4 W totali contro gli 11 W della classica piattaforma Atom.

Ciò comporta anche un aumento della durata della batteria; infatti, Acer prevede un’autonomia di 4 ore con batteria standard, che salgono a 8 con batteria ad alta capacità.

La dimensione maggiore dello schermo, infine, ha permesso l’utilizzo di una tastiera QWERTY più estesa con maggiore spaziatura tra i tasti. Probabile la presenza di Windows Vista come sistema operativo.

Notizie su: