QR code per la pagina originale

Apple e Orange: accordo per vendere MacBook con abbonamento biennale?

,

Secondo AppleInsider, Orange sta preparando una interessante collaborazione con Apple.

Sembra infatti che l’operatore telefonico britannico voglia offrire un MacBook 13″ a condizioni economiche vantaggiose a tutti coloro che sottoscriveranno un contratto biennale.

In queste settimane sarebbe già a buon punto il test di compatibilità tra i MacBook e le chiavette modem di Orange, in modo che tutto possa essere pronto per questa estate, quando l’offerta dovrebbe arrivare sul mercato inglese.

Orange spera che questa iniziativa la possa legare maggiormente ad Apple, nella speranza di poter vendere i MacBook assieme alle sue SIM, un po’ come avviene per iPhone.

Attualmente lo stesso operatore offre soluzioni simili con altri modelli di portatili e netbook che possono essere pagati gradualmente nei due anni della durata del contratto.

Se tutto andrà per il meglio, Orange potrebbe mettere a listino un MacBook da 1299$ a circa 75$ al mese per due anni; una soluzione che evita la grossa spesa iniziale e quindi può essere più accessibile ai clienti, oltre ad assicurare a Orange che il cliente non cambierà operatore per due anni.

Notizie su: