QR code per la pagina originale

Riduzione dei prezzi per i processori CULV di Intel

,

I processori CULV, Consumer Ultra Low Voltage, di Intel sono versioni a basso consumo che vengono installati nei notebook ultrasottili, detti anche ultraportatili, con diagonale del display compresa tra 11 e 13,3 pollici.

Intel ha già annunciato la disponibilità per la fine di aprile dei modelli Core 2 Duo SU9600 (1,6 GHz) e SU3500 (1,4 GHz), abbinati al chipset GS45 con grafica integrata.

Per contrastare la diffusione della CPU Athlon Neo di AMD, componente della piattaforma Yukon, la casa di Santa Clara avrebbe deciso una drastica riduzione dei prezzi dei suoi processori CULV.

Il modello entry level dovrebbe infatti subire un taglio di circa il 40%, passando da 152 dollari a 65 dollari per lotti di 1000 unità. Ciò porterebbe ad un aumento delle richieste da parte dei produttori di ultraportatili, a svantaggio di AMD, ma potrebbe addirittura spingere all’adozione di queste CPU nei netbook più costosi.

È probabile che Dell, HP e Acer, i produttori che acquistato maggiori volumi di CPU CULV, proporranno notebook ultrasottili da 13 pollici con prezzi inferiori ai 900 dollari, oppure soluzioni più costose ma con display da 15,6 pollici.

Notizie su: