QR code per la pagina originale

UPnP promosso a standard internazionale

,

L’ International Organization for Standardization (ISO) e la International Electrotechnical Commission (IEC) hanno riconosciuto UPnP (Universal Plug ‘n’ Play) come lo standard mondiale per l’interoperabilità su reti over IP per dispositivi elettronici di diversi produttori.

Nel dicembre 2008, ISO e IEC hanno pubblicato un documento congiunto sull’architettura e i protocolli dei dispositivi UPnP, promuovendolo di fatto a standard internazionale e portando l’iniziativa UPnP Forum ad essere leader mondiale nella tecnologia di rilevamento e controllo dei dispositivi di rete.

La norma, classificata come ISO/IEC 29341, fa fare un bel passo in avanti verso l’interoperabilità di dispositivi differenti in ambienti digitali: questa norma incoraggia su vasta scala l’adozione della tecnologia UPnP, non solo per i professionisti del settore, ma anche per i consumatori e gli utenti finali.

UPnP Forum, forte di questo slancio, ha anche annunciato il rilascio di una versione 1.1 dell’architettura (UDA 1.1), che prevede un notevole miglioramento di comunicazione tra dispositivi. UDA 1.1 risulta completamente compatibile con l’attuale versione 1.0 e inoltre aggiunge una serie di estensioni, tra cui:

  • notifiche di tipo multicast degli eventi, per ridurre il traffico di rete;
  • miglioramento della robustezza degli algoritmi di rilevamento di dispositivi su reti wireless;
  • miglioramento delle prestazioni e scalabilità su reti di grandi dimensioni;
  • conformità con le specifiche RFC 3927 (lo standard IETF per l’assegnazione automatica dell’indirizzo IP);
  • conformità a SOAP 1.1 e alle tecnologie di supporto ai servizi Web;
Notizie su: