QR code per la pagina originale

Apre l’App Store targato Blackberry, nuova sfida per iPhone

,

Nuova sfida per iPhone da parte del suo diretto concorrente: RIM apre “App World“, lo store online dedicato alle applicazioni per Blackberry.

Lo store parte con una libreria di tutto rispetto, composta da più di 1000 giochi, musica in download e software vario per i propri telefoni. Ancora lontana dall’eguagliare le 30000 applicazioni disponibili su App Store di Apple, RIM vuole rendere sempre più appetibile il proprio smartphone per conquistare fette di mercato ora sotto il controllo di iPhone.

Come suggerisce PCMag, la grande differenza con Apple si gioca sul fattore prezzi. RIM non ha previsto nessun software a prezzo speciale di 0.99 centesimi. Gran parte delle applicazioni saranno offerte gratuitamente, mentre quelle a pagamento avranno un costo superiore ai 2.99 dollari.

Gli sviluppatori di applicazioni per Blackberry potranno contare di ricavare l’80% degli introiti di vendita, il restante 20% verrà suddiviso fra tutti i partner di RIM. Gli utenti potranno scaricare software per i loro smartphone anche da famosi siti di e-commerce quali eBay e PayPal, tramite il pagamento di una piccola tassa di utilizzo.

Jim Balsillie, Co-Chief Executive Officer di RIM, ha dichiarato che la strategia primaria di App World sarà quella di attirare i consumatori, puntando in particolare sulla musica. Un percorso che ricalca appieno le scelte commerciali di Apple che, grazie ad iTunes e App Store, è riuscita ad affermarsi come leader mondiale nella vendita di musica e software per dispositivi mobili.

Notizie su: