QR code per la pagina originale

Google a caccia di Twitter

,

Anche Twitter potrebbe presto essere fagocitato da Google. Stando a quanto riportato da TechCrunch.com, è questione di ore prima che il colosso di Mountain View faccia suo il celebre servizio di micro-blogging.

In termini economici, l’accordo porterebbe Google a versare subito 250 milioni di dollari, oppure a cedere una parte delle sue quote alla società di San Francisco.

Già in passato, Twitter aveva resistito all’offerta di Facebook, allora di ben mezzo miliardo di dollari, dimostrando così di avere grandi progetti in serbo per il futuro.

Tale comportamento avvalora l’ipotesi secondo la quale, anche questa volta, le voci riguardanti la possibile cessione potrebbero essere soppiantate da quelle che vorrebbero le due realtà impegnate fianco a fianco, soprattutto in merito all’implementazione in Google dell’algoritmo di ricerca in tempo reale di recente adottato da Twitter.

Per farsi un’idea di come il servizio stia spopolando in rete, basta dare un’occhiata alla ricerca condotta da Nielsen.com in merito ai siti Web che nell’ultimo periodo hanno fatto registrare una brusca impennata nel numero di visite e di utenti: Twitter, negli USA, è saldamente al primo posto con un +1382% nel lasso di tempo compreso tra febbraio 2008 e febbraio 2009.

Notizie su: