QR code per la pagina originale

Il VoIP HD è la prossima frontiera, parola di Jeff Pulver

,

Jeff Pulver, esperto e “visionario” delle nuove tecnologie di telecomunicazioni e di VoIP, creatore e promotore di Von Italy, primo evento dedicato all Voice Over IP e alla telefonia via Web, ha annunciato nel suo Blog, già a inizio marzo, un nuovo evento, The HD VoIP Summit destinato a riscuotere un enorme successo.

L’incontro, che si terrà il 21 maggio a New York, sarà totalmente incentrato sul VoIP e in particolar modo su una nuova tecnologia, la High-Definition per i servizi di telefonia via Internet. Jeff Pulver sostiene che il VoIP HD sarà l’elemento capace di fare la differenza come è avvenuto già per il mondo dell’entertainment con l’introduzione dell’alta definizione.

Il Summit di New York sarà l’occasione per le varie aziende del settore di presentare la propria offerta e i vari strumenti adatti a questa innovazione, permettendo così un diretto confronto tra competitor, esperti del settore e appassionati. In effetti, questa novità sembra coinvolgere davvero un pubblico ampio perché destinata ad essere adottata a partire dai telefoni cellulari fino ad arrivare ai sistemi di comunicazione aziendale. E, a tal proposito, per far sì che il 21 maggio sia davvero un giorno di scambio e di dibattito bidirezionale, Pulver invita, dal proprio blog, a inviare via email, entro il 5 aprile, i commenti e pareri e a segnalare la propria volontà di partecipare come relatore al Summit.

Superato il problema della latenza, che è uno di quelli che maggiormente affligge le comunicazioni VoIP, l’introduzione dell’HD andrebbe a migliorare la qualità audio delle chiamate. Attualmente Skype permette una comunicazione che raggiunge 16khz, raddoppiando l’algoritmo di 8khz delle normali chiamate telefoniche, ma discostandosi ancora molto da una riproduzione ottimale e fedele del suono, come ad esempio quella già più accettabile di un file MP3 che si aggira intorno ai 96khz.

C’è da dire che Jeff Pulver, fondatore e presidente di pulver.com ha sempre visto giusto e si spera che lo stesso possa dirsi anche per il VoIP HD che potrebbe diventare la nuova killer application.

Notizie su: