QR code per la pagina originale

Nuovi Xserve con Xeon 5500 in arrivo

,

A quanto pare Apple sarebbe in procinto di lanciare dei nuovi Xserve equipaggiati con processori Intel Xeon 5500; a rivelarlo è PCWorld che rafforza quanto nei giorni precedenti aveva già annunciato Apple Insider.

La prova dell’imminente commercializzazione di nuovi server Apple sarebbe riscontrabile in un link pubblicato per errore dall’Apple Store online di Hong Kong in cui si mostrava la possibilità di effettuare un pre-order dei nuovi Xserve con Intel Xeon Nehalem.

Il probabile cambio di CPU comporterebbe un considerevole aumento di prestazione nelle macchine server di Apple, difatti per stessa ammissione di Intel i nuovi processori di recente commercializzazione sarebbero stati progettati per ovviare ai colli di bottiglia causati dal controller della memoria integrato nei predecessori, ottimizzando di pari passo il consumo di energia elettrica.

L’utilizzo dei processori Intel Nehalem non rappresenta una novità per Apple, che già li monta sulle proprie desktop di punta, i MacPro, ma comporterebbe un notevole incremento di prestazioni per gli Xserve, andando a migliorare le prestazioni in campi in cui il passaggio di informazioni fra CPU e memoria rappresenta un fattore critico.

Notizie su: