QR code per la pagina originale

iPhone 3.0 includerà strumenti di videoediting

,

L’attuale versione di iPhone non include la registrazione video e, conseguentemente, la possibilità di editare i propri video. iPhone OS 3.0, la prossima versione del firmware per lo smartphone Apple, rivela l’intenzione di introdurre queste funzioni.

I blogger di The Unofficial Apple Weblog, riportano come il sito tedesco Benm.at abbia scovato alcuni indizi che confermerebbero la presenza del video editing nelle prossime generazioni di melafonini. Il firmware 3.0 contiene, infatti, riferimenti grafici a funzioni quali editing e clipping dei video e, non ultimo, il comando “Upload my video“. Non vi sarebbero, quindi, dubbi riguardo la futura implementazione di questa funzione.

Al momento, Apple non ha lasciato nessuna informazione confermativa a riguardo. Considerando, tuttavia, le nuove capacità grafiche avanzate dei futuri iPhone, sembra davvero plausibile pensare allo smartphone di Cupertino come comodo device per il videoediting on the fly. E, ovviamente, è lecito aspettarsi anche una versione mobile di iMovie, il software preferito dai Mac user per editare i propri video.

In riferimento alle ultime indiscrezioni su iPhone, pare che il futuro melafonino sarà uno strumento a tutto tondo. Grafica 3D, supporto al Wireless HDMI, fotocamera avanzata e videoediting mobile sono solo alcune delle innovazioni che, dal prossimo giugno, saranno a disposizione di tutti gli “iPhone addicted”.

Notizie su: