QR code per la pagina originale

Istituti superiori e Web marketing dell’offerta formativa

,

Come si pubblicizza un Istituto superiore? Fino ad oggi le Scuole Medie si riempivano di brochure, volantini e opuscoli relativi alle diverse proposte: ma è ancora sufficiente? È possibile utilizzare il Web per promuovere una Scuola?

Un “case study” dell’anno in corso è quello di NEXT Channel: l’iniziativa, sponsorizzata dalla Provincia di Livorno, prevede che gli Istituti superiori della Provincia (con qualche “incursione” di istituti pisani) si presentino ai ragazzi e alle loro famiglie con video online.

La strada da fare è ancora molta: al momento i video caricati contengono prevalentemente presentazioni del tutto tradizionali, quali si potrebbero vedere su uno schermo televisivo. Un professore, parlando col microfono (talvolta con poca dimestichezza) spiega la struttura formativa del suo Istituto superiore e accenna ai possibili sbocchi occupazionali.

Ma il Web potrebbe diventare presto un veicolo di altre modalità d’informazione e comunicazione: visione di lezioni-tipo, incontri con ex-allievi, visita alle aule e ai laboratori e così via. Potrebbe così aprirsi un altro territorio d’esplorazione e di pratica per chi si occupa di Web marketing, il Web marketing degli Istituti e dei Centri di formazione.

Attualmente NEXT Channel è veicolato da TubeTV (attualmente in versione beta), uno dei tanti tentativi di realizzare online uno strumento analogo alla televisione: organizzata per canali tematici (Entertainment, Eventi, Cultura, Sport eccetera), la piattaforma propone ai potenziali inserzionisti l’attivazione di canali dedicati e la possibilità di gestire i contatti con i clienti attraverso Newsletter generate facilmente dagli strumenti di amministrazione messi a disposizione degli utenti iscritti.

Notizie su: