QR code per la pagina originale

Il rinnovato Mediaset.it dedica più spazio ai video dei programmi

,

Una nuova veste grafica e una diversa impostazione dei vari menù compongono il restyling di Mediaset.it, il portale dell’omonimo Gruppo televisivo che diffonde i suoi programmi su tutte le piattaforme digitali.

Rinnovata la veste grafica, uniformata ora al resto degli altri siti del Gruppo, e rinnovata anche l’organizzazione delle varie sezioni, ora resa più razionale e meglio organizzata. Il portale è infatti diviso in aree tematiche a cui si accede dai pulsanti posti in alto, da cui si possono poi raggiungere i vari sotto-siti dedicati al singolo canale, all’informazione sportiva o ai video, tanto per citarne alcuni.

Ed è forse questa la novità e l’aspetto più importante del restyling del portale Mediaset, una scelta che fa capire chiaramente come il Gruppo punti moltissimo alla distribuzione di filmati in Web-streaming, ora ancora più accentuata rispetto a quanto era stato fatto con il precedente portale.

Fin dalla home page si può notare come i video siano messi in evidenza e abbiano un ruolo di primo piano nel completamento dell’offerta televisiva, mentre entrando nella sezione video si avrà accesso a tutto l’archivio dei filmati disponibili on-demand, contenenti le ultime puntate dei varietà di maggior successo, le repliche dei TG appena andati in onda e altri contenuti esclusivi.

Altra novità sarà la possibilità di vedere sul Web le repliche di tutte le gare e le qualifiche del motomondiale, un’ora dopo la messa in onda in diretta sui canali tradizionali. Così come si sta pensando a distribuire su Internet le puntate integrali dei programmi di maggior successo come il Grande Fratello e altri ancora.

Resta invariata l’offerta a pagamento, Rivideo, una sezione che offre on-demand anche eventi live, film in prima visione e fiction.

Notizie su: