QR code per la pagina originale

Terremoto in Abruzzo, gli operatori si muovono a favore delle vittime

,

Il sisma che ha colpito l’Abruzzo ha portato ad una forte necessità di soccorsi nelle zone devastate dai terremoti: i quattro operatori mobili nazionali, TIM, Vodafone, Wind e 3 Italia hanno aderito ad un’iniziativa promossa dal Dipartimento della Protezione Civile per stanziare fondi a favore delle vittime.

Inviando un SMS al numero 48580 si dona 1 euro al suddetto Dipartimento per il soccorso e l’assistenza ai terremotati; chiamando il medesimo numero da rete fissa Telecom Italia si donano, invece, 2 euro.

Wind si è inoltre mossa personalmente a favore della popolazione abruzzese, accreditando 5 euro di traffico gratuito a tutti i clienti residenti nelle zone colpite dal sisma; affinché non si interrompano le comunicazioni, la compagnia ha inviato cinque unità mobili nelle zone terremotate.

Anche PosteMobile ha messo a disposizione i suoi servizi innovativi per la causa: si può donare 1 euro inviando un SMS o una qualunque altra cifra effettuando una ricarica al numero speciale 377.20.48580. I clienti che hanno associato alla scheda SIM il proprio conto Bancoposta o la carta PostePay possono effettuare donazioni accedendo ai servizi “Semplifica” e facendo un postagiro al conto corrente postale numero 10400000 intestato a “Poste Italiane per l’Abruzzo”.

Notizie su: