QR code per la pagina originale

Il Tegra di nVidia anche nei netbook?

,

Il mercato dei netbook è dominato dalle soluzioni basate sulla piattaforma Atom di Intel, nonostante le sue scadenti prestazioni in ambito 3D e multimediale.

nVidia quindi proverà ad intaccare questo monopolio non solo con prodotti basati sulla piattaforma Ion, ma anche sulla piattaforma Tegra, inizialmente indirizzata al settore degli smartphone e dei MID.

Al CTIA Wireless Show è stato presentato un netbook HP Mini 1000, in cui l’hardware basato su Atom, è stato sostituito da una CPU Tegra al cui interno è presente un core grafico di derivazione GeForce.

nVidia ha quindi dimostrato la grande flessibilità della sua piattaforma che, al contrario di Atom, consente la codifica e la riproduzione di contenuti video H.264 full HD 1080p, garantendo un’autonomia di circa 10 ore di funzionamento.

Trattandosi di un’architettura ARM, Tegra non è compatibile con i sistemi operativi desktop di Microsoft, ma le alternative non mancano. Infatti, sul prototipo mostrato è presente Windows CE, mentre diversi produttori sembrano intenzionati ad utilizzare Android, sistema operativo open source dedicato agli smartphone.

Su Engadget è possibile vedere alcune immagini e un breve video relativo al prototipo presentato.

Notizie su: