QR code per la pagina originale

YouTube introduce la formula “Click-to-Buy” per i video musicali

,

I più attenti se ne saranno già accorti: YouTube ha introdotto nuovi annunci pubblicitari all’interno dei video musicali, sfruttando la formula “Click-to-Buy“, per indirizzare il navigatore verso l’acquisto diretto del brano in questione dallo store iTunes di Apple.

Tale mossa, presentata nel dettaglio sia sul blog ufficiale, del portale di video sharing, che su quello di Google, ha come obiettivo principale quello di coprire, almeno parzialmente, i pesanti costi di gestione di YouTube.

L’accordo potrebbe definirsi storico, in considerazione del fatto che in passato le etichette discografiche avevano accusato il portale di favorire la diffusione illegale di materiale protetto da diritti d’autore.

Otto sono i paesi in cui l’iniziativa è stata lanciata in questi giorni: Italia, Australia, Canada, Francia, Irlanda, Giappone, Nuova Zelanda e Svezia.

Una volta cominciato lo streaming del video in questione, dopo qualche secondo si vedrà comparire un box nella parte inferiore della finestra, con un pulsante che porterà direttamente all’acquisto del brano su iTunes o, nel caso sul computer non fosse presente il software targato Apple, alla pagina da cui sarà possibile effettuarne il download gratuito.

Notizie su: