QR code per la pagina originale

Bluetooth 3.0 è sulla rampa di lancio

Il prossimo 21 aprile verrà presentata la nuova generazione del sistema di comunicazione wireless Bluetooth. La versione 3.0 sarà compatibile con gli standard WiFi per consentire una più rapida trasmissione dei dati tra i dispositivi

,

Manca ormai poco al lancio della prossima generazione dello standard Bluetooth. I dettagli sulla versione 3.0 saranno infatti presentati dal Bluetooth Special Interest Group il prossimo 21 aprile, che aprirà così la strada alla nuova evoluzione del famoso dente blu con l’ambizioso obiettivo di estenderne l’utilizzo in un maggior numero di soluzioni tecnologiche.

Conosciuto principalmente dagli utenti dei terminali mobili come valido sistema per utilizzare gli auricolari senza l’impaccio dei fili, il Bluetooth consente anche la condivisione dei file e la creazione di piccole reti wireless per la connettività tra i dispositivi. Stando alle prime informazioni, la nuova generazione della famosa specifica industriale consentirà di effettuare il trasferimento dei dati con una migliore velocità, permettendo così una rapida condivisione di foto, file audio, video anche di grandi dimensioni.

Bluetooth 3.0 sfrutterà un nuovo protocollo per adattarsi alle reti WiFi utilizzando la tecnologia 802.11 e offrendo così una maggiore ampiezza di banda. Ciò consentira a un dispositivo equipaggiato con Bluetooth di interfacciarsi con un altro dispositivo e di utilizzare una soluzione del tutto simile al WiFi per il trasferimento dei dati. In assenza di connettività WiFi, il dispositivo utilizzerà il tradizionale sistema Bluetooth.

Con la nuova versione del suo standard, il Bluetooth Special Interest Group mira a rilanciare il famoso sistema per la connettività e a contrastare altre soluzioni emergenti nel settore, come Near Field Communication (NFC), ugualmente rapide e affidabili nella trasmissione dei dati via wireless. Nokia, per esempio, ha avviato da tempo la sperimentazione della tecnologica NFC per la comunicazione di prossimità tra dispositivi ottenendo risultati incoraggianti. Il Bluetooth 3.0 potrebbe dunque segnare un nuovo avanzamento rispetto alle soluzioni concorrenti, consentendo al famoso standard di consolidare la propria presenza sul mercato nel medio periodo.

Notizie su: