QR code per la pagina originale

In arrivo AutoCad per Mac

,

I blogger di The Apple Lounge hanno reso noto, tramite il loro sito, che Autodesk sta vagliando l’ipotesi di creare una versione di AutoCad specifica per piattaforme Mac.

La società ha creato un sondaggio online per testare la risposta degli utenti riguardo ad una possibile versione Mac del proprio famoso tool di sviluppo grafico. Qualora il feedback degli utenti fosse positivo, in breve tempo verrà sviluppata una versione di AutoCad nativa per Leopard.

Il sondaggio si dedica prevalentemente ai professionisti, sono previste domande specifiche sulla propria azienda, quali numero dei dipendenti e settore di mercato. Tuttavia, è consigliabile anche all’utenza consumer di rispondere alle domande della survey. In particolare, Autodesk sta verificando se i consumatori desiderino avvalersi del software completo oppure se si possano accontentare di una versione lite dell’applicazione.

Attualmente, l’unico modo a disposizione dei Mac-user per poter utilizzare Autocad è utilizzare Windows sotto BootCamp o tramite software di virtualizzazione, quali Parallels. In commercio sono presenti delle soluzioni Mac-friendly elaborate dai concorrenti, quali ArchiCAD che, tuttavia, non raggiungono lo stesso livello di completezza della proposta di Autodesk.

Notizie su: