QR code per la pagina originale

Accordo Microsoft-Yahoo: quanto c’è di vero?

,

Negli ultimi giorni si è diffusa la voce secondo cui Microsoft e Yahoo avrebbero riavviato le trattative per formalizzare un accordo nei campi della ricerca e della pubblicità online.

I rumor a proposito si sprecano, arrivando a sostenere l’esistenza di una serie di incontri tra il chief executive officer di Yahoo, Carol Bartz, e l’alter ego di Microsoft, Steve Ballmer.

Ma quanto c’è di vero in tutto ciò?

La stampa meno propagandistica è concorde nell’ammettere l’esistenza di una simile trattativa, affermando però all’unanimità che non si tratterebbe di una discussione avanzata, bensì di uno stadio preliminare di quello che potrebbe diventare un lunghissimo scambio di battute tra le due parti.

Inoltre, stando ai soliti bene informati, oggetto delle discussioni non sarebbero solamente le ipotesi di fusione/incorporazione, bensì un’ampia serie di scenari collaborativi, finalizzati allo sfruttamento di una sinergia nel campo dell’advertising.

Insomma, tutto sembra lasciare intendere che la telenovela tra i due big americani sia ben lungi dal concludersi…

Notizie su: