QR code per la pagina originale

Nuove CPU Core i7 920 Step D0: come riconoscerle?

,

Con il recente calo dei prezzi di alcune schede madri basate su X58, nonché la presenza sul mercato di modelli più economici quali, tra tutte, la EX58 UD3C di Gigabyte, la differenza di prezzo tra un sistema Intel di “vecchia” generazione, i primi Quad Core, rispetto ai nuovi Core i7, si è drasticamente ridotta.

Inutile parlare dei vantaggi di un sistema Core i7 rispetto a quelli della generazione precedente, non è questa la sede, anche perché ne abbiamo parlato tanto non solo qui su Webnews.

Piuttosto vorrei porre all’attenzione di voi lettori un fenomeno avvenuto con il recente cambio di Step effettuato da Intel sui processori Core i7 di fascia bassa, ovvero i Core i7 920, dalla frequenza di 2.66Ghz. Il passaggio dello Step da C0 a D0, avvenuto nelle scorse settimane, ha infatti provocato, non si capisce perché, l’aumento di prezzo delle CPU di nuova produzione, nonostante il prezzo consigliato da Intel sia rimasto il medesimo.

Pur prescindendo da quanto riportato dalla casa di Santa Clara, a mio avviso, la differenza di prezzo da me riscontrata non è nemmeno giustificata, per il fatto che, a quanto sembra, le nuove CPU hanno ben poco di diverso l’una dall’altra, qualcuno parla di vcore ridotto, il che permetterebbe in teoria di raggiungere overclock più spinti, ma non sono riuscito a trovare nessuna fonte che confermasse questa notizia e sullo stesso comunicato di Intel, tra le novità introdotte con il nuovo Step, non è detto nulla a riguardo.

Il fenomeno dell’aumento del prezzo ha contribuito, quindi, ad annullare i recenti cali di prezzo che avevano portato i nuovi sistemi quasi alla pari con i sistemi Quad Core e mi sento a questo punto di consigliare, a chiunque si appresti ad acquistare un processore di questo tipo, di verificare prima di tutto la concorrenzialità del prezzo, in tal caso, a meno che non siate degli overclockers fanatici, alla ricerca di record di frequenze, conviene acquistare la CPU al prezzo proposto.

Al contrario, se il prezzo si aggira tra i 260 e i 300?, nonostante tutto, conviene accertarsi che si tratti di un nuovo Step D0 e chiedere uno sconto nel caso sia un vecchio modello C0. Come fare però ad esserne certi? Alcuni negozianti, se non hanno da nascondere nulla, lo diranno tranquillamente, altri probabilmente si diranno ignari riguardo questo particolare e toccherà quindi a voi leggere sull’etichetta della scatola la sigla riportata per S-spec: nel caso sia riportato SLBEJ si tratterà senza dubbio di un D0, nel caso invece sia riportato SLBCH, si tratterà, al contrario, di un C0.

Notizie su: