QR code per la pagina originale

Aggiornamenti sul nuovo Zune HD: forse anche giochi Xbox sul futuro player

,

Nei giorni scorsi su Internet si sono susseguite notizie circa il nuovo player multimediale Microsoft, lo Zune HD. In questo stesso blog, già sono apparse le prime indiscrezioni riguardo il nuovo dispositivo.

Nelle ultime ore sono state diffuse nuove succose novità, Neowin afferma di aver ricevuto tramite fonti interne alla Microsoft le caratteristiche dello Zune HD:

  • Display OLED touch screen da 3,6 pollici;
  • Sezione video gestita da chipset nVidia Tegra;
  • Versioni previste: 8GB, 16GB, 32GB;
  • Connessione HDMI per effettuare lo streaming direttamente verso la TV;
  • Radio HD;
  • Browser Web con supporto multitouch;
  • Compatibilità WiFi, con negozio online integrato;
  • Rilascio previsto nel primo periodo di autunno;
  • Rilascio su vari mercati mondiali, tra cui: Europa, Cina, America;
  • Kit Audio/Video, kit da macchina e batterie maggiorate.

Ci sono inoltre altre caratteristiche che non sono state confermate dal contatto Microsoft:

  • Fotocamera;
  • Supporto per giochi 3D Xbox;
  • Alcuni frammenti di Windows Mobile 7 inclusi.

Una delle caratteristiche più interessanti è senza dubbio l’utilizzo del chip nVidia Tegra (cosa abbastanza prevedibile essendo Microsoft tra i partner del progetto) per la parte grafica, un chip sviluppato da nVidia per avere prestazioni 2D e 3D di alto livello anche sui dispositivi portatili.

L’adozione di queste soluzione rende ancora più plausibile l’ipotesi che lo Zune HD possa far girare giochi 3D dell’Xbox. Se questa ipotesi fosse confermata, sarebbe veramente una marcia in più per il player Microsoft e permetterebbe alla casa di Redmond di assestare un duro colpo alla concorrenza (primi fra tutti l’iPod Touch e l’iPhone di Apple).

La mancanza di funzioni di telefonia nello Zune è sicuramente uno svantaggio rispetto al melafonino, ma sembra che la Microsoft stia già correndo ai ripari con il progetto “Pink”, una tecnologia per l’integrazione della piattaforma Zune su dispositivi Windows Mobile. Altri rumor si alternano nella blogosfera, a questo punto si aspetta il rilascio delle specifiche ufficiali da parte di Microsoft.

Notizie su: