QR code per la pagina originale

Google promuove Latitude con un video “virale”

,

Spesso Google si è servita di video pubblicati su Google Video o YouTube per spiegare le funzionalità e le caratteristiche di nuove applicazioni. Nella pagina principale di Google Street View, per esempio, il servizio di navigazione tra le strade è spiegato con un filmato che ne evidenzia le potenzialità.

Raramente però Google si lancia in iniziative di comunicazione multimediale come quella promossa per lanciare Google Latitude, il servizio per cellulari di cui si è già parlato in questo blog che permette di farsi visualizzare sulle mappe di Google Maps.

Oltre a veicolare un’idea originale, ovvero la possibilità di scrivere sulle mappe spostando i nostri amici e collocando quindi le rispettive icone di posizione geografica in posti precisi, il video si pone apertamente tra le iniziative di marketing 2.0 poiché richiede agli utenti di generare dei “cloni” personalizzati del video.

Insomma, per diffondere Google Latitude un colosso come Google (che del mondo 2.0 è una delle colonne portanti) si affida alle tecniche del “nuovo” modo di fare marketing.

Notizie su: