QR code per la pagina originale

Lettori Blu-ray in 3D: sul mercato non prima del 2011

,

Mentre si fa un gran parlare di tecnologia 3D di nuova generazione sugli schermi, in realtà, da quanto emerso al NAB 2009, sembra che senza uno standard ben definito per il 3D HD applicato ai dischi Blu-ray, i produttori in grado di usare questa tecnologia non faranno debutto prima del 2011.

Da un rapporto uscito fuori dallo show della National Broadcaster Association che si tiene a Las Vegas fino al 25 aprile, sembrerebbe che nessuno dei principali produttori di lettori Blu-ray abbia idea di quando saranno in grado di mettere in produzione dispositivi con la possibilità di gestire Blu-ray 3D disc. Questo anche perché la Blu-ray Disc Association, pare non abbia nessuna fretta di varare uno standard per il 3D.

La Società degli Ingegneri del Cinema e della Televisione statunitense prevede di iniziare a lavorare alle linee guida nazionali per le norme del 3D entro la fine di quest’anno, e la fine dei lavori non è prevista se non per la metà 2010.

Nel frattempo, la US Consumer Electronics Association si muove su un binario parallelo, cercando di formulare una propria proposta: l’obiettivo è quello di incoraggiare uno standard 3D indipendente dai contenuti e dal mezzo attraverso cui è veicolato, sia esso un disco Blu-ray o un altro sistema di erogazione (ad esempio Sat).

Notizie su: