QR code per la pagina originale

Microsoft prepara la conquista dei netbook

La nuova Starter Edition di Windows 7 sembra essere concepita appositamente per il comparto in piena espansione dei netbook. Nonostante alcune limitazioni, il nuovo OS potrebbe dare del filo da torcere a Linux, limitandone l'attuale presenza nel settore

,

Pareri discordanti hanno accolto i primi passi delle versioni di prova di Windows 7 Starter Edition. Nella sua edizione ridotta all’osso, il futuro sistema operativo offre un ambiente di lavoro rapido e reattivo anche sui computer con limitate capacità di calcolo e memoria come i netbook, ma secondo alcuni non offrirebbe le medesime potenzialità riscontrabili al momento nelle edizioni di Windows XP per i piccoli computer portatili.

Determinato a testare a fondo la Starter Edition di Windows 7, Ed Bott del sito di informazione online ZDnet ha utilizzato la versione più leggera del sistema operativo per circa tre settimane su un piccolo laptop Sony. Secondo il giornalista, il limite di un massimo di tre applicazioni contemporaneamente aperte non costituisce un particolare impedimento per l’utilizzo del proprio computer. La limitazione si applica infatti ai programmi, ma non al numero di tab e finestre aperte per ogni applicazione. È dunque possibile utilizzare più schede del proprio browser o lavorare contemporaneamente su più finestre di un medesimo applicativo. Raggiunto il limite dei tre programmi, il sistema operativo avvisa l’utente sull’impossibilità di aprire un quarto processo.

limite tre programmi

Alcuni strumenti fondamentali di Windows, come il prompt dei comandi o Task Manager, non rientrano nel calcolo degli applicativi già aperti e possono essere utilizzati sempre. Il medesimo principio viene anche applicato per i pannelli di controllo, gli antivirus, i programmi di installazione per il nuovo software e i widget per il desktop. Il limite imposto dalla Starter Edition non compromette dunque più di tanto il proprio lavoro sui netbook, dispositivi che sono del resto equipaggiati con limitate capacità di memoria e che non possono generalmente gestire molti applicativi contemporaneamente.

Notizie su: