QR code per la pagina originale

Chris DeWolfe lascia MySpace

,

Il mondo dei social network è attraversato da un’importante novità: Chris DeWolfe, co-fondatore di MySpace, lascia il suo ruolo di CEO e rimane nel board. Secondo le ultime indiscrezioni il suo posto verrà preso da Van Natta, ex COO di Facebook. In realtà non è stata ancora presa nessuna decisione definitiva: infatti, al posto di DeWolfe, potrebbe arrivare il presidente di MySpace Tom Anderson.

Jonathan Miller, Chief Digital Officer di MySpace, ha dichiarato che DeWolfe e Anderson possono essere ritenuti dei veri e propri pionieri di MySpace e hanno avuto un ruolo fondamentale nel contribuire a far diventare il social network un’ampia comunità che raccoglie 130 milioni di appassionati in tutto il mondo.

Proprio da questo importante risultato si intende partire per organizzare una nuova struttura di gestione. Lo stesso DeWolfe ha affermato di essere orgoglioso di aver dato un aiuto essenziale alla crescita di Myspace, definendo la sua esperienza come CEO del social network una delle esperienze migliori della sua vita.

Anche Tom Anderson ha rilasciato le sue dichiarazioni in proposito. Ha affermato che nella guida a MySpace un ruolo fondamentale è da attribuire alla passione che li ha mossi nel creare un servizio web in grado di far interagire persone di tutto il mondo e di permettere loro di condividere musica, video, ma anche i loro pensieri e le loro idee.

Notizie su: