QR code per la pagina originale

Qik: upload di video su Facebook

,

Non è la priva volta che ci occupiamo di Qik e altri programmi analoghi per lo streaming video in tempo reale da dispositivi mobili, come FlixWagon o Nokia viNe. E proprio dal primo software citato arriva una interessante novità: la possibilità di pubblicare i video direttamente su Facebook.

Non è un segreto che, di fronte agli amici meno “tecnologici”, questo social network riesce a veicolare molto meglio i contenuti da noi prodotti rispetto ad un link sul proprio blog, un “cinguetto” su Twitter o altre modalità di diffusione che Qik già offre.

Grazie al supporto per il Facebook Connect, una volta che il video è stato caricato all’interno dei server di Qik, verrà caricato automaticamente anche tra i proprio video su Facebook.

Le opzioni di interazione tra i due servizi permettono di impostare se caricare i video girati con Qik tra i propri video su Facebook e se pubblicare un messaggio di status con il titolo del video che si sta iniziando a registrare. Il caricamento del video, infatti, avviene solo a registrazione conclusa. L’aggiornamento dello stato cerca di sopperire a questa carenza, pubblicando il titolo della registrazione e un link per seguirla in tempo reale sul sito di Qik.

Sugli smartphone Windows Mobile non dotati di touchscreen è inoltre possibile scegliere i singoli video pubblicare su Facebook. Negli altri device, purtroppo, questa opzione non viene offerta: se è abilitata l’opzione sopra citata, tutti i video registrati e impostati come pubblici vengono caricare anche su Facebook. Spero in una rapida estensione della funzionalità anche alle versioni di Qik per altri dispositivi.

Ovviamente questa integrazione porta con se diversi altri benefici: non occorre più avere un account specifico per Qik ma si può usare direttamente quello su Facebook per accedervi, i commenti fatti ai video presenti all’interno del sito di Qik vengono riportati anche tra le proprie attività su Facebook e altre diverse funzionalità interessanti. Rimando alla lettura della news ufficiale per tutti i dettagli.

Notizie su: