QR code per la pagina originale

Red2Blu, magra consolazione in Blu Ray

Grazie all'iniziativa Red2Blu di Warner Bros i possessori di vecchi titoli HD DVD potranno chiedere la conversione in Blu Ray pagando piccole somme per la transazione. Per i delusi dell'HD DVD sembra però essere la beffa estrema dopo il danno iniziale

,

C’era un tempo in cui una grande sfida era stata accesa, ed era una sfida tra titani. Da una parte Toshiba, con il proprio formato HD DVD. Nell’angolo opposto Sony, con il proprio Blu Ray. Supporter diversi da una parte e dall’altra, ma al gong già si intuisce chi avrà la meglio. La sfida dura infatti poco e Toshiba ne esce con le ossa rotte (il danno è quantificato in 1 miliardo di dollari circa in investimenti andati in fumo). Ma c’è chi ne ha pagato dazio probabilmente con ancora maggior danno: gli utenti.

Ha inizio così la storia del Blu Ray. Il nuovo formato per i supporti ad alta definizione approda sulla PlayStation 3, trova i primi partner per la produzione dei player, ma a distanza di tempo ancora fatica ad imporsi a causa di tutta una serie di condizioni che hanno rallentato la domanda e la conseguente cavalcata del nuovo formato. Agli esordi, però, migliaia di utenti avevano creduto nella bontà degli HD DVD ed avevano pertanto investito i propri danari anzitutto nell’acquisto di player appositi, quindi nell’acquisto dei primi supporti. A distanza di pochi mesi erano ormai investimenti in fumo: HD DVD alza bandiera bianca e Blu Ray ha la meglio. Per lungo tempo la dotazione HD DVD è rimasta un agglomerato di oggettistica superflua a ricordo del denaro perduto e della scelta sbagliata ed ora una nuova proposta tenta di dare un’occasione estrema agli avventurosi acquirenti iniziali.

L’iniziativa prende il nome di Red2Blu ed è organizzata dalla Warner Bros. La proposta è quella di una conversione (a pagamento) dei vecchi HD DVD con i nuovi Blu Ray. Warner Bros aveva infatti immesso sul mercato una serie di titoli che oggi diventano del tutto inutili poiché supporto e player sono ormai usciti dal mercato. Quel che la Warner Bros propone è uno scambio: un HD DVD in cambio di un Blu Ray. Per accedere all’offerta è sufficiente inviare la copertina originale per avere in cambio il nuovo supporto del formato che oggi è standard de facto sul mercato.

Red2Blu

L’operazione, lungi dall’essere gratificante per l’utente, è anche a pagamento: 4.95 dollari per ogni supporto sostituito e 6.95 dollari per ogni operazione. Nel caso in cui si possegga un solo titolo, insomma, la conversione richiede un investimento di 12 dollari circa. Trattasi di una cifra accettabile per quel che l’operazione comporta, ma per l’utente sembra la beffa finale dopo che il danno era ormai metabolizzato nei ricordi.