QR code per la pagina originale

Vertex EX: SSD ad alte prestazioni da OCZ

,

Il mercato del drive a stato solido è attualmente molto dinamico e in crescita, come testimoniano i continui annunci di nuovi prodotti, in particolare nel settore enterprise.

La leadership di Intel con il suo SSD X25-E potrebbe essere attaccata dalle nuove unità Vertex EX di OCZ.

I drive hanno capacità di 60 GB e 120 GB e sono realizzati, come gli X25-E di Intel, utilizzando chip di memoria flash NAND di tipo SLC.

Utilizzando un controller Indilinx al posto dello “sfortunato” JMicron, OCZ dichiara valori prestazionali eccellenti: 260 MB/sec in lettura e 210 MB/sec in scrittura.

Tra le altre caratteristiche dei Vertex EX si segnalano il fattore di forma da 2,5 pollici, un seek time inferiore al millisecondo, una cache di 64 MB, un MTBF di 1,5 milioni di ore e una garanzia di due anni.

Nonostante il loro costo elevato, i drive a stato solido iniziano ad essere molto richiesti per sostituire i tradizionali hard disk da 15000 rpm nei server. I benefici sono noti: maggiori prestazioni, minori consumi e quindi minori spese per i sistemi di raffreddamento.

Nel frattempo, Intel si appresta a ridurre i prezzi dei drive di classe mainstream. I modelli X25-M e X18-M da 80 GB dovrebbero scendere da 385 a 335 dollari, mentre il prezzo dei modelli da 160 GB dovrebbe passare dagli attuali 760 dollari a 660 dollari.

Notizie su: