QR code per la pagina originale

L’hacker Dino Dai Zovi consiglia di usare Mac

,

Dino Dai Zovi è famoso per essere riuscito a violare la sicurezza di un Mac, in occasione del primo Pwn2Own, organizzato al CanSecWest, ormai tre anni fa; successivamente, in collaborazione conCharlie Miller (che invece ha vinto le ultime due edizioni del contest) ha anche pubblicato un libro, “The Mac Hacker’s Handbook”.

Forse non tutti sanno che Zovi è anche un professionista della sicurezza informatica ed un ricercatore indipendente, esperto in campi che vanno dai test d’intrusione ai controlli sui software dio sicurezza, fino alla gestione dei sistemi.

In una interessante intervista rilasciata a Tom’s Hardware, Zovi parla della situazione attuale sulla sicurezza e fornisce alcuni utili consigli per rendere più sicuro il proprio sistema.

Innanzitutto, per quanto riguarda il sistema operativo, il consiglio (rivolto alla maggior parte dei consumatori e utenti domestici) è di scegliere Mac OS X, in quanto attualmente rappresenta un bersaglio minoritario per chi crea virus e malware in generale.

Molta attenzione va posta anche sull’utilizzo del browser internet, che rappresentano una delle principali porte di accesso al sistema: una buona idea può essere quella di disabilitare i plugin non necessari, ma si dovrebbe considerare anche la possibilità di utilizzare browser diversi (Zovi, ad esempio, dichiara di usare Safari per la navigazione comune, Firefox nei casi in cui la sicurezza è più importante, come l’home banking e Chrome per lo sviluppo).

Per tutti, un buon aiuto alla corretta configurazione dei propri sistemi, può venire poi dalla guida messa a disposizione dalla NSA (Agenzia per la Sicurezza Nazionale USA)

Notizie su: