QR code per la pagina originale

Prime immagini dei Microsoft Store

,

Risalgono al febbraio scorso le prime voci riguardanti l’intenzione di Microsoft di aprire una serie di negozi su scala mondiale, sulla falsariga degli Apple Store in cui è possibile acquistare i prodotti dell’azienda di Cupertino.

Fino ad oggi però, non si avevano notizie di come questi punti vendita al dettaglio potessero essere strutturati, né di cosa sarà possibile trovare al loro interno, se mai il progetto trovasse riscontro concreto nella realtà.

A far luce sulla questione ci ha pensato la redazione di TechRadar.com che, in maniera piuttosto fortuita, si è imbattuta in un plastico in scala 1:18 raffigurante il prototipo di quello che si potrebbe definire Microsoft Store (o Windows Store).

Difficilmente potremo assistere all’inaugurazione di uno di questi negozi in tempo per il lancio di Windows 7 o Office 2010, due prodotti che grazie all’hype creato intorno alla loro prossima uscita, avrebbero potuto dare risalto all’avvenimento.

In realtà, già in passato Microsoft aveva aperto un punto vendita, più precisamente nel 1999 all’interno del complesso Metreon di San Francisco, di proprietà di Sony.

In seguito al lancio di Xbox però, lo store venne chiuso e al suo posto venne installato un punto promozionale per i prodotti PlayStation.

Tornando al modellino, è possibile notare come quasi tutta l’area sia occupata da espositori di PC e laptop. Ponendo maggiore attenzione allo schermo di uno di questi (ben visibile in una delle immagini qui sotto), è possibile notare come sullo sfondo del desktop sia raffigurata la sagoma di una pera.

Qualche riferimento, nemmeno troppo velato, al logo di Apple?

Di seguito, le immagini del plastico in questione pubblicate da TechRadar.com.

Notizie su: