QR code per la pagina originale

iPod Touch: in pochi fanno l’upgrade al firmware 3.0

,

Il nuovo firmware 3.0 ha portato importanti rivoluzioni per i dispositivi mobili di Cupertino e, come prevedibile, è stato preso d’assalto dagli utenti. Ma mentre l’upgrade per i possessori di iPhone è totalmente gratuito, gli utilizzatori di iPod Touch si sono trovati di fronte ad un aggiornamento a pagamento.

AdMob, una società specializzata in ricerche dati e marketing per piattaforme mobili, ha rivelato come vi sia un netto distacco tra gli utilizzatori di iPhone e quello di iPod Touch. Mentre più del 44% dei melafonini risulta già dotato del firmware 3.0, solo l’1% degli iPod Touch in circolazione ha effettuato l’upgrade. Come prevedibile, i motivi sono tutti da ricercarsi nei 9 dollari di fee imposti al player targato mela.

Secondo AdMob, la mancata adozione dell’iPhone OS 3.0 renderà difficile la vita agli sviluppatori che si ritroveranno di fronte ad un folto gruppo di utenti non in grado di utilizzare le nuove funzioni.

La tassa di 10 dollari è certamente limitante. Gli sviluppatori che cercando di vendere applicazioni che utilizzano le funzioni 3.0 non posso essere felici della decisione di Apple di applicare un prezzo per l’update, perché questo limita la loro capacità di mercato per i download.

Visti i numeri deludenti su piattaforma iPod, si può ben sperare che Cupertino cambi idea e renda l’upgrade gratuito per tutti i propri dispositivi portatili.

Notizie su: