QR code per la pagina originale

Assassin’s Creed 2: tutte le promesse di Ezio Auditore da Firenze

Ubisoft promette notevoli miglioramenti rispetto al primo capitolo della serie

,

Come già è stato possibile apprezzare grazie alla demo rilasciata da Ubisoft, Assassin’s Creed 2 reappresenterà un’importante balzo in avanti in quella che ormai è possibile definire una vera e propria saga.

Il team di sviluppo ha fatto passi da gigante in ambito grafico, ricreando le ambientazioni in modo fedele alle reali controparti del nostro paese risalenti al XV secolo, nelle quali Ezio Auditore da Firenze (questo il bizzarro nome affidato al personaggio) dovrà portare a termine le proprie missioni, scalando palazzi ancora più alti di quelli visti a Gerusalemme e sfruttando nuove abilità e marchingegni a sua disposizione.

Una delle critiche mosse nei confronti del primo capitolo, riguardante la ripetitività delle missioni proposte, è stato tenuto in considerazione per la realizzazione di Assassin’s Creed 2, che promette situazioni più diversificate tra loro.

Anche la longevità dovrebbe essere stata aumentata. Stando a quanto dichiarato da Ubisoft, per portare a termine il gioco saranno necessarie oltre 20 ore.

Notizie su: