QR code per la pagina originale

Apple intenzionata a fare concorrenza a PayPal?

,

Voci ben accreditate e provenienti da Wall Street affermano che Apple sarebbe intenzionata ad entrare nel mercato dei sistemi di pagamento online, mettendosi in diretta concorrenza con PayPal.

Secondo quanto riferito, la casa della mela sembra abbia intenzione di consentire ai titolari di un account su iTunes, il negozio di distribuzione di musica online di Apple, di poter sfruttare il proprio conto per effettuare acquisti direttamente online su siti terzi che eventualmente stringerebbero un accordo on Apple.

L’ipotesi, secondo alcuni un po’ fantasiosa, potrebbe tuttavia avere una sua ragione da ricercare nell’intenzione di diversificare, per quanto possibile, il business online di Apple, seguendo le orme del rivale eBay e probabilmente anche di Facebook, sempre che siano vere le voci che vorrebbero i vertici del celebre social network interessati ad integrare la loro “creatura” con una piattaforma di questo genere.

Diversi siti USA si interrogano sulla fondatezza di questi “gossip”, cercando di capire i motivi per cui Apple possa fare questa ipotetica scelta e le conseguenze che potrebbe apportare al mercato e di conseguenza alle abitudini dei consumatori.

La casa di Cupertino di certo potrebbe voler incentivare ancor di più gli acquisti online al fine di trarre indiretti benefici anche per quanto riguarda la vendita dei propri prodotti, ma gli scenari restano comunque di difficile comprensione visto che gli elementi disponibili sono solo voci e poco più. Se ne saprà di più quando e se si deciderà di entrare sul serio nel mercato.

Notizie su: