QR code per la pagina originale

iTwinge: una tastiera fisica per iPhone

,

L’ultima fatica di Mobile Mechatronic si chiama iTwinge e consiste in una tastiera fisica da applicare su iPhone e iPod touch che farà felici i detrattori della tastiera virtuale. Con qualche insanabile difetto.

I puristi inorridiranno, ed effettivamente tanto bella non è. La tastiera fisica iTwinge va in soccorso di quegli utenti che proprio non riescono ad abituarsi all’assenza di feedback tattile quando scrivono: secondo Mobile Mechatronics, con iTwinge si può “raggiungere maggiore velocità e precisione durante la digitazione grazie alla tecnologia brevettata impiegata nel dispositivo”. Stando ai loro studi, infatti, grazie a questo accessorio l’aumento della velocità di digitazione nel tempo crescerebbe fino al 30%, 40% mentre il tasso di errori scenderebbe del 70%, 80%, và a sapere.

Tuttavia, al di là dell’apparente utilità, ci sono anche un paio di svantaggi non irrilevanti. Pensiamo ad esempio all’impossibilità di ruotare l’iPhone per godere di una tastiera più ampia; consideriamo anche che un buon 40% dello schermo viene occultato e che è necessario rimuovere l’iTwinge ogni volta che termina la digitazione. Insomma, chi è disposto a subire tutti questi inconvenienti per scrivere su uno smartphone forse ha sbagliato l’acquisto. Un Palm Pre offre un prodotto di qualità, con un Sistema Operativo egualmente produttivo e solido, e soprattutto possiede una tastiera fisica.

Chi nonostante tutto desiderasse acquistare iTwinge, non deve fare altro che aspettare il 19 novembre, data in cui verrà commercializzato ufficialmente al costo di 30 dollari. Per maggiori informazioni, e per prenotarne uno, si può visitare il sito di Mobile Mechatronics.

Notizie su: