QR code per la pagina originale

Marvel: La Grande Alleanza 2: tutte le novità del gameplay

Combo di poteri e una maggior flessibilità saranno i punti di forza del gioco

,

Marvel: La Grande Alleanza 2, presto su Xbox 360 e PS3, riprenderà la storia e le meccaniche fondamentali del suo predecessore: lo annuncia Activision, che rivela nel dettaglio trama e gameplay dell’atteso titolo legato ai personaggi della Casa delle Idee.

In sostanza, si dovrà allestire un gruppo di quattro supereroi, affrontando orde di avversari attraverso articolate aree di gioco, fatte di strade, condotti sotterranei, fortezze nemiche e via dicendo, fino al raggiungimento delle durissime battaglie contro i classici boss di fine livello, rappresentati da villain di particolare rilievo.

Ogni attacco portato provocherà determinati quantitativi di danni, mentre per ogni nemico abbattuto si otterranno punti esperienza, come nei più tradizionali GdR.

Dal punto di vista della trama, lo scrittore Evan Skolnick ha deciso di ispirarsi alla dibattuta saga Civil War, riallacciandosi in particolar modo all’invasione di Latveria da parte di Nick Fury. Il racconto riprenderà quindi quello del primo gioco, mentre non mancheranno novità interessanti soprattutto nel comparto grafico. Ogni area sarà infatti realizzata in modo dettagliatissimo, e gli autori assicurano una maggiore interattività degli elementi di terreno, con effetti spettacolari al momento di esplosioni o nel caso di reazioni a catena che potrebbero influenzare direttamente il gioco.

Promessi cambiamenti anche nella gestione dei personaggi durante le partite: abbandonato il sistema dei checkpoint per recuperare i personaggi, si potrà adesso cercare di raccogliere crediti per riportare in vita i propri eroi in qualunque momento del gioco.

Anche il sistema di danni dovrebbe essere rivisto, con una gestione delle combo tale da consentire attacchi particolarmente devastanti: per fare un esempio, Iron Man potrebbe caricare gli artigli di Wolverine permettendogli di provocare una devastante onda d’urto a ogni colpo.

Il gioco, nella sua versione finale, dovrebbe includere 24 supereroi, sbloccabili nel corso della partita. Confermato inoltre il già annunciato cameo del grande Stan Lee.

Notizie su: