QR code per la pagina originale

Ancora indiscrezioni sui progetti Pink e Tablet di Microsoft

,

Nonostante manchi ormai solo un mese al rilascio del nuovo sistema operativo Windows 7, in questi giorni le discussioni relative a Microsoft vertono anche su altri argomenti.

Nuove indiscrezioni apparse in rete sono tornate a far parlare di due progetti in cantiere negli studi di Redmond, di cui si vocifera ormai da tempo, nonostante in merito non siano mai state rilasciate informazioni ufficiali: si tratta di Pink e di un tablet di prossima commercializzazione.

Il primo, Pink, dovrebbe concretizzarsi nel rilascio di un telefono equipaggiato con Windows 7 Mobile. Considerando però le ultime notizie in merito, secondo le quali l’O.S. non sarà reso disponibile prima del 2010 inoltrato, difficilmente si potrà assistere alla presentazione del dispositivo già nei prossimi mesi.

Dovrebbe comunque trattarsi di un apparecchio indirizzato ad un’utenza fortemente interessata alla multimedialità, con il supporto a servizi di distribuzione dei contenuti come Zune Pass, in modo del tutto simile al nuovo Zune HD.

Passando invece al tablet, sembra che James Allard (Chief Experience Officer di Microsoft) sia a capo del team impegnato nella sua realizzazione.

Anche in questo caso prima che l’azienda mostri in via ufficiale il prodotto, al momento conosciuto con il nome in codice Oahu, pare dovrà passare ancora parecchio tempo.

Non è infatti da escludere l’intenzione di attendere che sia Apple a fare il primo passo in ambito tablet, presentando un dispositivo che ormai in parecchi danno per certo in arrivo da Cupertino.

Notizie su: