QR code per la pagina originale

Predator VX360, videocamera per chi ama l’estremo

,

È nata dall’unione di MotionTouch e Predator Technology la videocamera Predator VX360, ultima arrivata nel settore degli apparecchi resistenti alle condizioni di ripresa più estreme.

Tante le caratteristiche della Predator VX360 che piaceranno agli appassionati di sport outdoor e di riprese al limite del possibile: la videocamera è resistente alle cadute, agli urti e alle immersioni fino a 3 metri di profondità e, grazie alla presenza di una fascia elastica, può essere indossata sulla testa, così da assicurare la stessa visione di chi effettua le riprese, anche grazie alla possibilità di rotazione a 360 gradi.

L’unità di registrazione va invece indossata sul braccio, attraverso una banda in neoprene, così da non intralciare i movimenti dell’utente. È dotata di pulsanti larghi ed ergonomici, che garantiscono praticità e comodità di utilizzo, mentre lo schermo LCD a colori integrato (diagonale da 2,4 pollici, TFT) permette la visione immediata dei filmati realizzati e conservati sugli appositi supporti di registrazione (schede SD e SDHC fino a 8 Gigabyte, con una capacità di 50 minuti per GB).

Per le registrazioni video sono disponibili tre diversi tipi di risoluzione: bassa (fino a 352×288 a 30fps), media (fino a 640×480 a 30fps) e alta (fino a 640×533 a 18fps). I formati possibili sono MPEG 4 e DivX file AVI codificati.

L’audio è registrato attraverso un solo canale integrato da un microfono resistente all’acqua.

Ma in una videocamera “estrema” come la Predator VX360 le caratteristiche esterne sono importanti quanto le specifiche interne: la resistenza alle intemperie e alle cadute è garantita dal telaio in alluminio, rivestito da uno strato in plastica rinforzata. Un moderno sistema di nebulizzazione interno garantisce, invece, la massima difesa contro il possibile annebbiamento dell’obiettivo.

La Predator VX360 rappresenta un interessante strumento per chi vuole riprendere situazioni in cui le altre videocamere non osano avventurarsi. Come prevedibile, la vocazione estrema si paga: la VX360 è in vendita al prezzo di 549,99 euro.

Notizie su: