QR code per la pagina originale

In arrivo CPU AMD Athlon II triple core e quad core a basso consumo

,

Dopo il lancio dei processori dual core Athlon II X2 (core Regor) e quad core Athlon II X4 (core Propus), mancano solo le CPU triple core per completare la famiglia delle soluzioni entry-level di AMD.

La data ufficiale di presentazione dei primi Athlon II X3 (core Rana) coinciderà con quella di Windows 7: il 22 ottobre 2009.

Come già anticipato, il chipmaker di Sunnyvale proporrà due modelli: Athlon II X3 425 e Athlon II X3 435 con frequenze di clock pari, rispettivamente, a 2,7 GHz e 2,9 GHz.

Rispetto alle versioni quad core manca dunque un core, mentre rimangono invariate le altre caratteristiche tecniche, ovvero 512 KB di cache L2 per ogni core, assenza di cache L3, link HyperTransport a 2 GHz, TDP di 95 W e compatibilità con socket AM2+/AM3.

Successivamente saranno presentati i modelli 445 a 3,1 GHz e i due modelli energy-efficient 400e (2,2 GHz) e 405e (2,3 GHz) con TDP pari a 45 W.

Anche per la serie Athlon II X4 sono in arrivo due processori a basso consumo. Parliamo del modello 600e a 2,2 GHz e 605e a 2,3 GHz, entrambi con TDP di 45 W.

Confermata infine la realizzazione del primo processore a sei core per il mercato desktop. Il Phenom II X6 (core Thuban) sarà derivato dal core Opteron e conterrà 904 milioni di transistor in una superficie di 346 mmq. La cache L3 sarà di 6 MB, mentre la cache L2 avrà una dimensione di 512 KB per ogni core (3 MB totali). Assicurata la compatibilità con il socket AM3, dopo un semplice update del BIOS della scheda madre.

AMD dunque aumenta la longevità del suo socket, a differenza di Intel (pronta a lanciare la CPU a sei core Gulftown), che utilizza tre diversi socket per sistemi desktop, tutti incompatibili tra loro.

Notizie su: