QR code per la pagina originale

AMD Fiorano: piattaforma server per CPU Opteron Istanbul

,

AMD ha presentato una nuova piattaforma, per configurazioni fino a 8 socket, dedicata al settore server ed il cui componente principale è rappresentato dal processore a sei core Istanbul.

Viene mantenuta la compatibilità con le CPU Opteron a quattro core Shanghai e introdotta una maggiore flessibilità nella scelta dei chipset, in base al tipo di soluzione server desiderata.

I collegamenti tra i processori, e tra processori e chipset, vengono realizzati mediante link HyperTransport 3.0 con un’ampiezza di banda pari a 19,2 GB/sec, mentre ogni CPU integra un controller dual channel per memorie di tipo DDR2 con supporto fino a 32 GB a 800 MHz.

I tre chipset, abbinati al southbridge SP5100, appartengono alla serie SR56x0: SR5650 per server a basso consumo, SR5670 per server di fascia media e SR5690 per server high-end.

Tra le tecnologie integrate segnaliamo 42 linee PCI Express 2.0 gestibili con 11 controller diversi, AMD-V e la virtualizzazione dell’I/O che isola le macchine virtuali, incrementando le prestazioni grazie al supporto dell’assegnazione diretta dei device.

I chipset SR56x0 saranno la base delle future piattaforme che impiegheranno socket differenti: C32 per Lisbon (Opteron a sei core) e G34 per Magny-Cours (Opteron a 12 core), rispettivamente, per sistemi a uno/due socket e a quattro/otto socket, con supporto per memoria DDR3.

Notizie su: