QR code per la pagina originale

Hadopi 2 passa anche in Senato, l’opposizione non ci sta

,

Approvazione definitiva per la cosiddetta Hadopi 2, la legge francese contro il P2P. Il Parlamento francese ha infatti dato il via libera alla legge, grazie a 258 voti favorevoli e 131 contrari.

Raggiunto il consenso di Assemblea e Senato, quindi, la politica dei “tre avvisi” è realtà e si prevede che possa essere operativa sin dai primi mesi del 2010.

La legge vede la luce dopo essere stata modificata nei mesi scorsi con riguardo all’eventuale disconnessione forzosa, che sarà ordinata da un giudice e non dall’Hadopi. A questo proposito, sono allo studio delle soluzioni che possano scongiurare l’intasamento dei Tribunali d’oltralpe.

In attesa della firma del presidente Sarkozy, intanto, non si è fatta attendere la reazione del partito socialista.

I componenti di quest’ultimo, infatti, già artefici del ricorso alla Corte Costituzionale, la cui pronuncia aveva fatto slittare l’approvazione della legge, hanno già annunciato che daranno battaglia anche stavolta. La nuova legge, sostengono, non tutelerebbe adeguatamente i diritti di difesa degli utenti.

Notizie su: