QR code per la pagina originale

Israele: iPhone disponibile per tutti gli operatori

,

Lo smartphone targato mela è sempre più un fenomeno globale, tanto da essere disponibile pressoché ovunque sul globo terrestre. Le indiscrezioni delle ultime ore dimostrano l’interessamento di Cupertino nei confronti del mercato israeliano, segno di come le politiche di diffusione di iPhone siano in continua espansione.

Il lancio ufficiale del melafonino in Israele è previsto per il 15 ottobre, sebbene questa data non possa ancora considerarsi come certa. Apple ha, infatti, voluto interrogare l’Authority Antitrust prima di procedere con la commercializzazione del proprio smartphone, in modo che la propria offerta risulti perfettamente aderente alle leggi di protezione della concorrenza. Le leggi israeliane a difesa del mercato, infatti, impedirebbero ad Apple di imporre un prezzo fisso per tutti gli operatori e, non ultimo, consentirebbe ai carrier di stampare loghi brandizzati sulle cover dei dispositivi.

iPhone sarà disponibile simultaneamente per tutti i tre operatori telefonici del paese, a partire dalla data di messa in vendita. Si tratta di una modalità totalmente nuova per Apple che, come è noto, di solito concede il proprio smartphone a massimo due carrier contemporaneamente, per poi ampliare il proprio bacino d’utenza in un secondo momento.

Qualora Apple riuscisse a superare in modo soddisfacente le questioni sollevate presso l’Antitrust, il 15 ottobre si terrà un importante evento mediatico per l’annuncio dell’arrivo di iPhone nel paese.

Notizie su: